Pagina:D'Ayala - Dizionario militare francese italiano.djvu/87

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
  — —  

BRO

— 83 — BRU

serratura, che entra nel buco della chiave.

BROCIIE s. f. Cavicchio. Ce ne voglion do- dici per una spianata di difesa e costa.

BROCHE s. f. Zipolo. Quel piccolo legnelto per turare la cannella della botte.

BROCHE s. f. Foratoio. Utensile di ferro da fuochista simile alla lesina.

BROCHE s. f. Sta/]a. Quella parte della fib- bia dove sta l'ardiglione.

BROCHE A' piqler. Punteruolo. Strumento da sellaio.

— A' voti D. Contralpina a nocella.

Carrée. Puntalo. È di acciaio tempe- rato per armaiuoli.

He caxo.vs a’ fI'sil. Spino , aiumo.

Verga conica di ferro per saldare le canne.

He nsÉES , Co.nique. Spina , anima.

Strumento di ferro de’ razzai per lasciar l'anima ne' razzi.

De bais. Ugna di razzo. E la parte che

entra ne' quarti : in Toscana scufolo.

He BAjiquKT. Arto. V. Bride.

BROCHER v. a. Ferrare. Apporre od accon- ciare la ferratura a’ cavalli. Vocabolo di mascalcia.

HROCHOIR s. m. Martello da ferrar cavalli.

BKONZE s. m. Bronzo. Va' pratici è chia- mato pure metallo. Lega di rame e stagno nella ragione di 100 ad 11.

BRONZER v. a. Imbrunire. Hare il color di bronzo ad una canna.

BROSSE , F.poi ssktte , Vergette s. f. Se- tola , spazzola.

A’ cheval. Bruiva , bussola. Spazzola

pe'cavalli.

A' coli.eh. Spazzola da incollare.

A’ GOLDROa.NER. Spalmatolo , lanata.

Specie di grosso pennello per ispalmare. Se ne portano otto in un carro da ponto- nieri.

A' nettoyer. Spazzola da pulire.

A’ REPASSEH LES CHEYEAUX. PeluZZa.

Spazzola di setole per ripulire i cavalli.

BROSSIER s. m. Spazzolalo. Operaio che fa le setole.

BROUETTE s. f. Carriuola, veicolo. Carret- ta ad una ruotine sola e due stanghe me- nata da un uomo.

A' bombe. Carriuola da bombe. È senza

sponda c traforata nel mezzo.

Hi: globe. Carriuola del provino.

BRUGNE s. f. Colla di maglia. Era più fitta di quella denominala Hacbert. V. Armes dépensives.

BKIJ1T s. m. Bombo, rimbombo, nmbombio. Rumor grande.

BRULÉ add. Brucialo, rosticcio. Hicesi del ferro.

BRULE-QUEUE s. m. Bruciacoda , uhbru- ciacoda. Strumento da maniscalco. In Na-

poli lo chiamano troppo generalmente fer- ro da fuocart.

BRUI.OT s. m. Caracca, barca incendiaria, o da fuoco. Una barca carica di materie combustibili.

BRULOT, FUMERON s. m. Fumaiuolo, tiz- zo. Dopo 48 ore, dacché si è coverta la fossa de'carboni da polvere , ritiransi la brace ed i tizzi malamente spenti.

BRULURE s. f. Scottatura , abbtuciamenlo.

BRUNIR v. a. Brunire, imbrunire. Dar lu- stro a'metalli. V. Bromzer.

BRUNISS.VGE s. m. Brunitura, imbrunitura.

BRUNISSEUR s. m. Brunitore, imbrunitore. Artefice che nelle Fabbriche d'armi inton- de alla brunitura. V. Folrbissecr.

BRUNISSOIR s. m. Brunitoio, imbrunitoio. Strumento di acciaio fatto con dente o con maestra di animale ovvero con altra ma- teria , per brunire.

A' rode. Brunitoio a ruota, a cavallet- to. Ruota di legno, la cui circonferenza è coperta di cuoio.

BRUSQUEMF.NT avv. I)ifintamente , difla- to , dirutamente. Senza volgersi a destra od a sinistra.

BRUSQUER UN ATTAQUE v. a. Assalir di primo slancio.

BltUYÉRE s. f. Incollo , macchia. Qualità estrinseca del terreno.

BRUXELLES s. f. Mollette.

BRUT add. Grezzo , gregio. Hicesi del ferro o del legname.

BUCCELLAIRES s. m. Buccellati. Ne'rego- lamenti dell'imperatore Maurizio leggesi che questi soldati insieme cogli Sputar* facevan parte, della guardia del Generale.

BUCCINE s. f. Corno. Il primo strumento musicale di cui seri ha usi le fanterie ro- mane , ed era di cuoio , o differiva dalla tromba perchè circolare.

BUCENTAURE s. m. Buccintoro. Nave ma- gnifica senza vele nè alberi perla solennità dell'Ascensione in Venezia.

BUCEPHALUS s. m. Bucefalo. Cavai di bat- taglia di Alessandro.

BUCHER s. m. Falò. Segnale fatto con ar- dere materie legnose c secche, siccome pa- glia stoppia o ramiglie.

BUCHILLES s. f. Raschiature, trapanature, resumé: tra'nostri artefici scopigìii ed il Biringuccio usa trivellature.

BUFFLE s. m. Coreto, coietto , colletto, co- retto. Giubboncino di cuoio che i cavalieri portavano quando toglievansi il peso della corazza. V. Armes dkebjìsives.

BUFFLE s. f. Stecca. È un legno lungo, su cui sta una striscia di cuoio per pulire le armi con lo smeriglio.

BUFFI.ETERIEs. f. Corame. Nome generale

Digitized by Google