Pagina:Dalle dita al calcolatore.djvu/198

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
176 X. FUORI DALLA CORRENTE

parrucca di donna con trecce, che viene conservata in una borsa di pelle di volpe, simbolo femminile di astuzia” (21a).


Particolare di un quipu.


Anche la pratica dell’intaglio conserva la sua validità nel corso dei millenni come strumento per numerare. Ma “quando volevano formare un numero grande l’era molto scommodo nel fare tanti punti, o segni, alcun altri ritrovarono tre abbreviature, la prima fu una croce .X. e volsero che rappresentasse dieci di quelli punti, la seconda fu la quinta vocale V e volsero che significasse cinque, e la terza fu una linea obliqua cioè / e volsero che significasse 50 e questo perché tali segni commodamente si potevano intagliare nelle taglie suddette, si come sino al giorno di hoggi si costuma” (15c).

I pastori analfabeti della Sicilia sud-orientale spesso trovano utile associarsi periodicamente fra di loro, unendo le loro poche bestie. Dopo aver preparato dei bastoncini della stessa dimensione, si recano da un “littiratu”, cioè da uno che sa scrivere, per far incide-