Pagina:Dalle dita al calcolatore.djvu/300

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
278 cronologia

1953 viene sperimentata la prima memoria a disco magnetico.

1956 John Mac Carty, studioso dell’MIT, conia il termine di intelligenza artificiale.

1957 John Backus inventa il primo linguaggio di programmazione, il FORTRAN.

1958 primo esemplare di circuito integrato; diventa operativo il primo sistema di difesa aerea SAGE: una rete di radar collegati ad un enorme elaboratore.

1959 compaiono i calcolatori della seconda generazione a transistor.

1961 primo calcolatore a circuiti integrati; viene installato un robot per il controllo delle presse in una carrozzeria della General Motors.

1964 si diffonde la terza generazione di computer basata sull’impiego dei circuiti integrati.

1965 viene creato il Basic, linguaggio di programmazione destinato a principianti.

1966 viene presentato il Programma 101, primo calcolatore da tavolo.

1968 viene costruita la prima Ram da 1 K (1024 bit di informazioni).

1971 F. Faggin costruisce il primo microprocessore, che caratterizzerà i computer della quarta generazione, quella attualmente sul mercato. Nicolaus Wirt presenta Pascal, il primo linguaggio di programmazione strutturato.

1972 nasce il primo gioco gestito da un calcolatore PONG, costruito da Norman Bushnel.

1975 viene presentato dalla rivista POPULAR ELET-