Pagina:Delle istorie di Erodoto (Tomo III).djvu/562

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


- 148 Triecade, uno degli ordinamenti guerreschi st&biliti a Sporte dalle leggi di Licurgo, I, 65.

Triennali feste in onore di Bacco, celebrate dai Budini della città di Gedi.no, IV, 108.

Trifoglio, erba usata dai Persiani nei sacrifizi, I, 132.

Trlopio, denominazione. speciale del territorio dei Gnidi, I, 174; promontorio Triopio, IV. 38 (cf. I, 174); tempio di Apollo Triopico, comune ai Doriesi della Pentapoli, I, 144.

Tripodi, doni votivi consacrati ad Apollo, IV, 179: V, 59 (cf. I, 144); tripode aureo offerto da Creso ad Apollo Ismenio, I, 02; tripode di bronzo donato ni vincitori dei giochi in onore di Apollo Trioiiico, 1, 144; tripode consacrato dai Greci ad Apollo in Delfo, VII, 82; IX, 91; tripode di bronzo, donato da Giasone n Tritone, e perchè tenuto nascosto dai Libi del lago Tritonide, IV, 179; tripodi con iscrizioni in lettere cadmee, nel tempio di Apollo Ismenio in Tebe, V, 50-61.

Trttantecme, figlio di Artabano, comandante della t°aut<,ria oell’e-sorcito di Serse, VII, 82, 121; sue nobilissime parole, detto a Mardonio a proposito del valore dei Greci, Vili, 36.

TritantecDip, figlio di Artabazo, preposto al governo della Sntrapia di Babilonia, 1, 192.

Trite, una dellt’ dodici città del Peloponneso appartenenti agli Acliei, I, 145.

Trltea, città della Fooide, Vili, 33.

Tritone, fiume della Libia, ohe si riversa nel lago Tritonide, IV, 178, 191.

Tritone, di sopra un tripode donatogli da Giasone, dà vaticini .’«gli Argonauti, IV, 180.

Tritonide lago, IV, 178-180.

Trofonlo, oracolo nella Grecia, consultato da Creso. 1, 46; Vili, 134.

Trogloditi Ktlopl, loro velocità nel corso, loro costami e linguaggio, IV, 183.

Troia, Troade, II, 10, 118; III, 90; V, 26, 122; IX, 27; racconto della spe<lizione dei (ireci contro Troia, fatto ad Eroiloto dai sacerdoti egiziani, II, 118, 120: guerra di Troia seguita nella terza generazione dopo Minosse, VII, 171; cagioni <lella guerra e della caduta di Troia, I, 1-5; origini troiane vantate dai Libi agricoli o Masui, IV, 191: e dai Peoni, V, 13.

TnniDlo sepolcrale dei Greci caduti aUe Termopile, VII, 225. 228; tumuli dei re della Scizia, IV, 71; tumuli dei ricchi traci, V, 8; uccisione e seppellimento delle mogli nei tumuli dei mariti, IV, 71; V, 5.