Pagina:Delle strade ferrate e della loro futura influenza in Europa.djvu/111

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

97

bero esercitare quelle altre nazioni, a cui se è dato solcar le onde dell’atlantico, non potrebbero però seguire l’Inghilterra per la nuova via. Il quale progetto riescirà certamente agli Inglesi se non succedono variazioni nell’ordine delle comunicazioni; ma se viene stabilito il sistema di strade ferrate, forse l’intenzione loro andrebbe delusa e potrebbero per avventura cadere in quella stessa condizione, nella quale trovaronsi i Veneti allorchè l’ingegno ed il coraggio portoghese aperse una nuova via alle Indie, sormontando il Capo di Buona Speranza. L’Inghilterra sarebbe dunque ridotta all’esercizio del commercio interno, e quand’anche potesse conservare qualche traffico coll’estero, ciò forse non impedirebbe la sua decadenza; perciocchè lo slancio del commercio e dell’industria inglese è tale che ha bisogno di