Pagina:Delle strade ferrate italiane e del miglior ordinamento di esse.djvu/611

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
610 E
N° d'ordine DIREZIONI Lunghezza in kilometri Spesa di costruzione e di primo stabilimento Rendita brutta in lire di Piemonte ossia franchi Spese annuali
1 Parigi a Orleans e Corbeil 133 50,000,000 6,901,786 3,286,020
2 » a Rouen 128 50,000,000 4,718,386 3,752,466
3 » a Saint Germain 20 16,600,000 1,561,380 601,584 1
4 » a Versailles (riva destra) 19 18,000,000 1,158,217 721,216
5 Strasbourg a Bâle 140 45,000,000 2,486,868 1,578,118
6 Parigi a Versailles (riva sinistra) 16 8 15,000,000 800,714 607,467 2
7 Saint Etienne a Andrezieux 18 2,150,000 » »
8 » a Lyon 58 15,000,000 3,090,192 »
9 Andrezieux a Roanne 67 25,000,000 » »
10 Épinac al Canale di Borgogna 28 1,450,000 » »
11 Montbrison a Montrond 15 5 250,000 » »
12 Alais a Beaucaire 69 9 12,000,000 » »
13 » alla Grand Combe 16 7 5,845,000 » »
14 Montpeiller a Cette 27 5 3,000,000 » »
15 Molhouse a Thanne 19 1,400,000 » »
16 Bordeaux a Teste 51 4,600,000 » »
17 Creusot al Canale del Centro 10 3,500,000 » » 3
18 Bert e Montcombry alla Loira 25 8,750,000 » »
19 Villers-Cotterets a Port-aux-Perches 8 1 2,835,000 » »
20 Saint Waast a Anzin 0 8 280,000 » »
21 Abson a Denain 5 9 2,065,000 » »
22 Denain a Saint Waast 8 9 3,145,000 » »
23 Lille alla frontiera belgica 14 1 4,935,000 » »
24 Valenciennes » 13 1 4,585,000 » »
25 Nimes a Montpellier 54 18,900,000 » »

1 Tutte le cifre degl’introiti sono ricavate da’ rendiconti delle rispettive amministrazioni del 1.° ottobre 1844 e 30 giugno 1845, non compresi gl’interessi sugl’imprestiti.

Le spese, a fronte degl’introiti, erano nel 1843 per Orleans e Rouen in ragione di 42 ½ e 40 per %.

2 Prodotto e spesa del 1.° ottobre 1842 al l.° settembre 1843. Notizia estratta dall’opera del signor Beil.

3 Le seguenti notizie sono state tolte dal libro intitolato: Examen comparatif de la question des chemins de fer par Poussin, e dall’Encyclopédie des chemins de fer.

* Oltre a queste strade è noto come molte altre ne siano in corso di costruzione, o prossime ad esserlo per concessione del governo; così, per esempio, quella da Parigi al Nord colle sue diramazioni. Da Parigi a Lione, e da Lione ad Avignone con diramazione su Grenoble. Da Avignone a Marsiglia. Da Parigi a Strasburgo con diramazione su Metz. Da Parigi a Bordeaux ed al centro della Francia, in continuazione ambedue della strada d’Orleans. Da Bordeaux a Marsiglia per il Mezzodì fino a Mompellieri, ed altre ideate.

Questo quadro è, come vedesi, adunque, imperfetto, e non si aveano ancora i riscontri raccolti, come nelle opere del Beil e del Tulk citate, per trascriverli. Compita, o quasi, la rete stradale francese, si pubblicheran certamente lavori consimili a quelli tedesco ed inglese preallegati.