Pagina:Descrizione della patria del Friuli.djvu/25

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

- 19 -

de la nostra illustrissima Signoria luno deputato ad rescoder le intrate che essa ha de dicta patria et laltro al governo de XVIII cavallari officiali che guardano et custodiscono la patria.

La utilita de gli quali e la infrascripta Et primo

El M.co locotenente ha de netto al mexe................. L. 232 s. 10
El M.co Thesorier ha de netto al mexe..................... » 77 " 2
El M.co Miniscalcho ha de netto al mexe prima el soldo de cavalli 5 gli quali die tenir vivi a D. 16 luno et poi el capo soldo de cavalari 15 a D. 2 per cavallo che e in tutto.............................................. » 110 " -

Dicta Terra de Udene e comunita la qual se governa per lo suo conseglio et haveria el criminale e lanche in se come ha etiam Cividale et le altre Terre dela patria sel M.co loco tenente non fesse la residentia sua ivi.


Consiglio et governo dela Terra de Udene.


El Governo dela Terra de Udene e il consiglio suo il quale e cento Citadini e sesanta populari. Questi 160 fano per sei mesi tanto 7 deputati de la Terra et tri de la zonta li quali tre sono comunemente tre doctori. Questi elezeno 7 altri deputati novi siche sono sempre in tutto num. 17 li quali de sei mesi in sei mesi se cambiano rimanendo sempre deputati vechi et novi. El M.co locotenente e uno de caxa Savorgniana che sono XVIIII.o Et questo poi se adimanda convocatione la quale elleze et fa li officiali suoi et secondo le occurentie provede et governa la Terra.