Pagina:Di una rete di congiunzione delle ferrovie Lombarde e Piemontesi colla linea del Lucomagno.djvu/6

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
668 congiunzione delle ferrovie

b) linea di Milano.

da Milano alla Camerlata chil. 44
da Camerlata a Bellinzona (proposta Giles) » 64
totale chil. 108

Di questi tronchi sono già costrutti quelli da Milano a Gallarate e da Milano alla Camerlata. Rimarrebbero quindi a costruire quelli

da Oleggio a Mendrisio per chil. 48
Da Camerlata a Bellinzona » 64
totale chil. 112

Il costo del tronco da Oleggio a Mendrisio può ritenersi di L. 225 mila al chilometro, avuto riguardo al ponte sul Ticino, e così di circa undici millioni; e quello da Camerlata a Bellinzona, avuto riguardo alle gallerie di Montecenere e di Lugano, si può valutare a Lire 300 mila al chilometro, e così a circa diecinove millioni: cosicchè si avrà un dispendio complessivo di circa trenta millioni, cioè di tre millioni di più che per le linee della Commissione.

Ma questa combinazione non sarebbe completa senza la costruzione del tronco dalla Camerlata a Lecco, il quale congiungendo alla linea dell’alpe il tronco da Bergamo a Lecco (che giusta le convenzioni testè stipulate dal Governo colla Società Lombarda dovrà essere aperto entro l’anno venturo), riunirà direttamente la Svizzera colle provincie superiori della Lombardia e del Veneto. La lunghezza di questo tronco sarà come segue:

Da Bergamo a Lecco chil. 38
Da Lecco a Camerlata » 28
totale chil. 66

Riassumendo ora i confronti fra la linea da me proposta a quella della Commissione, avremo:

1. Per riguardo alla lunghezza

a) Oleggio-Bellinzona (linea di Genova e del Piemonte)

giusta il progetto della Commissione chil. 93
giusta la mia proposta » 97
differenza in più a favore della proposta della Commissone chil. 4