Pagina:Discorsi postumi del Signor Lellis di alcune poche Nobili famiglie.djvu/129

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

DI PALMA 87


in pauptr&s cbaritas, & prò Eccìejfq/lica difópluì&ì&irrmumtate-zjt-
luf, atque in exornànd* Ecdefia munificentia q tubus virtutibus per-
git gregem fibi commìjfum ad pafeu’a f alutis adducere.Si congiunfe il ConfiglicfoOnofrio in matrimoniodon Beatrìied’Or-
fo figlia del Prefidcrtte -delia ’Regia Camera della Summaria * Gio:
Simone d’Orfòj come’idaHi capitoli matrimoniali per Notar Gio:Bat-
tifta Brancate di Napotó à 4. di Maggio i^fi* fa quale effóndo poi*
rimafta vedova del Configlielo Onofrio fi rimaritò con D.Antonio
Moccia del Seggio di Porcanova di Napoli Ve Cavaliere ^defl’habico
di S. Giacomo, ch’era anch’egli vedovo di D.Zenobia SebaftoMe-
lifleno de Difpoti di Romania, come dalli capitoli macrimoniali per
mano di Notar Francefco Mignone di NapoH à ij-d’Agofto 1662»
ecón detta moglie»1 Configli ero Onofrio hàprocreato più figliuo¬
li, che moftrano di non degenerare pùnto dalla Nobiltà’decloro
maggiori.’ ’, ■ ■Supplemento del Dotto* Domenico Conforto al fopradetto difeorfo *NOn havendo l’Autore del fopradecto genealogico difcoif», for¬
fè prevenuto dalle morte, fatta menzione particolare de’difcen-
ci del detto Configlielo Onofrio, hò ftimaco à propofìto percow-
pimento di quello farfene memoria da me. /NProcreò il Configliero Onofrio con Beatrice d’Orfo fua moglie D.FÌlip- ■
po quarto di quefto nome» e D.Simonc mafchi,& altre tàntefemitte,ce-
me fi legge dal fuo teftamento fatto nell’Anno 1659. per mano di Not^
Gio:Francefco Montanaro, la prima delle quali detta D. Vrania fùdata
in moglie à D. Celare Greco Duca di Montenegro figlio di GiorFran-
cefco Duca di Montenegro delli antichi Signori della Città d’Ifor-
nia, Montenegro, Foflàcieca, Torella, Colli» ■’&’ altri fèudf, e di D»
Eleonora Ramircz Montai vo naca da D.Berardino Ramirez Monca!-*
ve Regence di Cancellarla, Luocotenente della Regia Camera del¬
la Summaria, Marchefe di S.Giuliano, e Cavvaliere dell’habito di S.
Giacomo» come fi legge dalli capitoli matrimoniali fUpnlati per, mano di Notar Onofrio Genouefe di Napcrii à 15. Ghigna
v^r con l’occafione d’haver fatto memoria del matrimonio di D»Vrania una
delle duè figliuole del Configliero Onofrio con D. Cefare Greco Du¬
ca A Montenegro figlio di Gio:France£o fìmilmeme Duca dì Mon¬
tenegro, e di D.EUtonora Ramirez Mon calvo una delle figlie di D.
‘Berardino detto di fopra* non vò mancare per curiofità deflcttori
di fa ^altresl’memoria così de’ matrimqni-j contratti dell’altre figlio
dcldecroMarchefe D.Berardino, come di tutto quello» che della
Famiglia Greco (benche fia ertinra ) vien notato nella deferittiono
del Regnò di Napoli da Enrico Bacco Alemanno corretta, & am¬
pliata da Cefare cTEngenio, come diremo.Le figlinole dunque del detto Marchefe D.Berardino Montalvo furo^
no fei, e primo D.Eleónora detta di fopra» un’altra detta D.Maria-»»
che fù fpofàta à D. Francefco di Pblma Duca di S. Elia» la terza*
chiamata DtOrfota» che fù mogliedi D.Carlo Sanfeverino Conte diM Chia1*Digitized by v^ooQie