Pagina:Discorso Economico sopra la Maremma di Siena.pdf/115

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

113

la loro famiglia, e fabbricare tra queste rovine.

[Il privilegiar la Maremma è stato sempre creduto necessario.] La regola di privilegiar la Maremma è stata sempre da’ nostri Sovrani raccomandata, ed è molto più necessaria in discorrendosi di rimetterla dalla presente desolazione. Con tutto ciò per sapere in oggi i suoi privilegj, bisogna ripescare negli antichi Archivj, perchè a proporzione della sua debolezza si vedrà, che resta molto più aggravata delle altre Provincie della Toscana, non già per quel pochissimo che si contenta ritrarne la Clemenza de’ nostri Principi, ma pel modo con cui questo poco si esige da chi eseguisce i loro comandamenti. Anco un discreto carico riesce grave, se montino sopra del carro molti caricatori, o se vi si aggiungano custodie sopra custodie che pesino quattro volte più.

Voglio dire, che, se le gravezze che ha la Maremma si misurino da quel poco che al Principe ne perviene, sono insensi-