Pagina:Discorso Economico sopra la Maremma di Siena.pdf/116

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
114

bili, ma se si consideri l’inquietudine che portano ai popoli col necessitarli a governare tanti Tribunali, Magistrati, Scrivani, Birri, soffrire Gravamenti, Catture, Bandi Esilj, Ammazzamenti, riescono insopportabili.

[Proibizione dell’Armi quanto sia molesta.] Non si ritrae dalla Maremma più che poche lire colla proibizione delle Armi (mi appiglio a questa per ispiegarmi con un esempio) ma talmente si inquieta, che una gran parte di que’ Pastori si eleggerebbono di andare scalzi, piuttosto che senza schioppo. Trovarsi la notte in una campagna esposti senza difesa, se non agli Assassini, almeno ai Lupi, che insidiano al Gregge, vedersi il giorno venire a tiro Caprioli, e Cignali, e non aver come offenderli son altro patimento, che non è a un Cittadino il privarsi per poche ore della caccia di semplice divertimento. Quindi ne segue, che la lusinga di non essere nell’oscurità di quelle macchie trovati da’ Birri gli anima a contravvenire alla proibizione. Ma se per indizj, o per caso restano sor-