Pagina:Gli sposi promessi II.djvu/4

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
156 gli sposi promessi - tomo ii

lontà pervèrsa. La loro passione è quindi passata per molti stadj, e per quelli principalmente che le danno occasione di manifestarsi e di svolgersi nel modo più interessante.
E intanto 1 non si vede nulla di tutto ciò: 2 ho taciuto finora ma quando si arriva ad una separazione secca, digiuna, concisa come quella che si trova nella fine del capitolo passato, non 3 posso lasciare di farvi una inchiesta: — Questa vostra storia non ricorda nulla di quello che gl’infelici giovani hanno sentito, non descrive i principi, gli aumenti, le comunicazioni del loro affetto, insomma non 4 li dimostra innamorati.

— Perdonatemi: 5 trabocca invece di queste cose, 6 e deggio confessare che sono anzi la parte la più elaborata dell’opera: ma 7 nel trascrivere, e nel rifare, io salto tutti i passi di questo genere.

— Bella idea! e perché, se v'aggrada?

— Perché io sono del parere di coloro i quali dicono che non si deve scrivere d’amore in modo da far consentire l’animo di chi legge a questa passione.

— Poffare! nel 8 secolo decimonono, ancora simili idee! Ma i vostri 9 riguardi sono tanto più strani, in quanto l’amore dei vostri eroi è il più puro, il più legittimo, il più virtuoso; e se poteste descriverlo in modo di eccitarne il consenso, non fareste che far comunicare altrui ad un sentimento virtuoso.

— Armatevi di pazienza, ed ascoltate. Se io potessi fare in guisa che questa storia non capitasse in mano ad altri che 10 a sposi innamorati, 11 nel giorno che hanno detto e inteso in presenza del parroco un si delizioso, 12 allora forse converrebbe 13 mettervi quanto amore si potesse poiché 14 per tali lettori non potrebbe certamente aver nulla di pericoloso.
Penso però, che sarebbe inutile 15 per essi, e che troverebbero tutto questo amore molto freddo, quand’anche fosse trattato da tutt’altri che dal mio autore e da me; perché 16 quale è lo scritto dove sia trasfuso l’amore quale il cuore

  1. finora
  2. e
  3. si può [non] tacere
  4. me
  5. [e pieno di tutto questo] ridonda
  6. e debbo dire
  7. trascrivendo e ri
  8. secolo
  9. timori
  10. agli sposi
  11. benedetti
  12. potrei allora
  13. mettervi
  14. certamente non vi sarebbe [pericolo clic le impressioni] da temere
  15. e che
  16. chi