Pagina:Gli sposi promessi III.djvu/142

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


OLI SPOSI PROMESSI voci. Non è però da credere che tutti quei gridatori1 sa I pessero bene - a chi, e perché applaudivano: l’unica idea distinta, che ne avevano, era di un re morto. Il pezzo di mar in#, che ricevette quell’applauso, era niente meno che una statua di Don Filippo II; la quale durò in quella nicchia ancora3 centosettant’anni circa, dipoi fu trasformata alla meglio in un Marco Bruto, e finalmente ' smozzicata e ridotta ad un torso informe/ che fu strasci¬ nato e gittato non so dove: e avrebbe pur meritato d’esser conservato pel suo destino singolare d’aver rappresentato due personaggi, il" nome dei quali fa nascere tosto idee disparatissime, e che pure 7 ebbero 8 più punti di rassomi¬ glianza, che non appaja a prima vista. Tutti e due gravi e rigidin sermonatori, l’uno di filosofia, l’altro di religione¬ tutti e due commisero senza rimorso, con giattanza, di quelle azioni, che la morale comune, e‘n il senso universale della umanità abbomina: tutti e due credettero che nel loro caso una ragione" profonda, un intento di perfezione rendesse i virtù, ciò che è comunemente delitto. Tutti e due,12 con una / opposizione ardente e attiva, hanno promosse,13 rafforzate,/ estese le cose, che volevano 14 impedire ed estinguere nei loro cominciamenti: e tutti e due hanno avuti in vita e dopo morte 15 fautori, che hanno approvata la loro condotta, gli hanno lodati d’aver fatti mali infiniti, per ottenere il contrario dei loro fini. Tutti e due si sono immaginati che la mag¬ giorità dei loro Ir’ contemporanei avrebbe secondate 17 con gran favore le loro intenzioni, e tutti e due si18 maraviglia¬ rono con indignazione di trovare 19 avversione,50 resistenza da tutte le parti. Tutti e due sono stati in diverse epoche tenuti in gran venerazione, e in quelle epoche non s‘ era un viver lieto. Preghiamo il cielo, che quando hanno da na¬ scere uomini di quel carattere, si trovino collocati in una 1 [avessero una idea ben distinta e consentita della giustizia di colui di questa] (lacuna) sapessero bene chi era stato e che' cosa aveva fatto [colui nella] colui al quale applaudivano — 2 distinta- mente — circa — 1 fu — r' fu strascinata e gittata non [saprei] so ben dove — cui nome — 7 avevano — 8 più pu — y sermonato — 10 l'umanità — 11 più — 12 colla — 13 raffor — 14 estingue — ,r* par¬ tigiani e lodatori che hanno [approvata] esaltato quel loro modo di opporsi — 1(1 avrebbe — 17 con calore — 1S trova — 15’ ostacoli — 20 ostacoli — 21 [era un be] era un bel vivere