Pagina:Gli sposi promessi III.djvu/155

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


CAPITOLO VII - TOMO III 521 Un altro aperse lo sportello della carrozza, e il vecchio Ferrer, in gran toga, discese. Da una parte e dall’altra gli affollati 1 stavano, in punta di piedi per vederlo, mille facce, mille barbe s’alzavano per sopravanzare2 quelli che erano davanti. Il momento di cu¬ riosità e di attenzione generale produsse un momento di generale silenzio. Ferrer, appoggiato a due benevoli, * pose piede sul predellino; e quivi fermatosi un momento, e dato uno sguardo a destra e a sinistra,5 come da una bigoncia, salutò la moltitudine; indi, posta la destra al petto, gridò: c «Avrete pane quanto ne vorrete: lo prometto io: vengo a far giustizia. Vengo a prenderlo prigione:» e7 a queste ultime parole, stese la destra in atto severo verso la porta di quella casa, come accennando che veniva a portarle un rigoroso giudizio; e8 pose piede in terra fra le acclamazioni, che n’andavano alle stelle. La porta fu tosto aperta, o per meglio dire0 quei di den¬ tro fecero uscire a stento il cataneccio incurvato dagli anelli squassati,"' e allargarono la fessura," badando bene a rag¬ guagliarla appuntino allo spazio, che occupava il gran can¬ celliere. « Presto presto, » diceva egli, « Signori, aprite bene, eli io entri,,s e voi 14 ritenete la gente per amor di Dio:» diceva agli altri, « ch’io entri solo ... Cosi, cosi state, » diceva an¬ cora a quei di dentro, «non ispingete... eh! raccomando le mie costole ... chiudete ora ... no, eh ! eh ! la toga, la toga. » La toga sarebbe rimasta 15 acchiappata fra le imposte, se Antonio Ferrer non ne avesse ritirato 10 con molta disinvol¬ tura 17 lo strascico, che sparve come la coda di una biscia,“ che si rintana inseguita. Le imposte furono ravvicinate e‘a appuntellate per di den¬ tro, mentre di fuori la porta era difesa dai benevoli, i quali andavano però gridando: «presto presto,» 1 s’alzavano in [sulla) punta di piedi — * quegli erano davanti: gli altri, | mille mani s’appoggiavano sulle spalle di quegli _ I dei | Binanti — ad alcu — 1 si fermò — [come| salutò la moltitudine, — » Avrete — 7 con q — 8 scese — 0 fatti — 10 la fessura fu fatta più grande da quei di dentro — 11 stud — 12 calcolarla appena ap¬ pena per p io so... - 14 [badate] tenete la - i:' [ser] serrata — 1C in fretta lo strascico — 17 facendolo — 18 inseguita — w tenute 522