Pagina:Goldoni - Opere complete, Venezia 1907, I.djvu/252

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
198 ATTO SECONDO


Momolo. Se savessi: gh’ho tanti intrighi; bisogneria che me podesse spartir in tre o quattro bande. Diseghe, se i se contenta, che vegnirò a disnar con lori.

Brighella. Senz’altro. I l’aspetterà volentiera.

Momolo. Se vederemo donca.

Brighella. Vorla che parecchia per conto suo?

Momolo. S’intende, pagherò mi.

Brighella. Come m’hoggio da contegnir?

Momolo. Ve dirò: no i me par persone de gran suggizion, e mi me regolo segondo le occasion. I mi bezzi li voggio spender ben, goderli, senza buttarli via. Feme un disnaretto in piccolo. Femoli magnar alla cortesana, che fursi ghe piaserà: cento risi1 colla meola2 de manzo, e la so luganega3 a tomo via. Un pezzo de carne de manzo, e comprela su la Riva dei Schiaoni4, che la pagherè diese soldi alla lira; ma sora tutto andè colla vostra staliera5, e pesela vu, che no i ve minchiona. Compre una polastra de meza vigogna6, e no passe el tierzo del nonanta7. Se tro vessi un per de foleghe8 da spender ben una pittona9, tiolele. Compre un daotto10 de sala coli’aggio, e un tràiro11 de persutto. Una lira de pomi da riosa, quattro fenocchi, e tre onzette de piasentin12. Ve manderò mi una canevetta de vin de casa. E per el pan, magneremo del vostro. Ve darò qualcossa per el fogo; la camera la paga un tanto al zomo i foresti: onde co dago un da vinti13 al camerier, andaremo ben. Cossa diseu, compare?

Brighella. Sior Momolo, se deventà un gran economo.

Momolo. Amigo, secondo el vento se navega. Co ghe n’è, no se varda; co no ghe n’è, la se sticca14. Porteve ben; savè che son galantomo; ve refferò in altri incontri.

  1. Modo di dire, che spiega una minestra di riso. [nota originale]
  2. Midolla. [nota originale]
  3. Salciccia. [nota originale]
  4. Luogo così nominato. [nota originale]
  5. Stadera. [nota originale]
  6. Di mezza qualità. [nota originale]
  7. Il terzo di novanta soldi, cioè trenta. [nota originale]
  8. Uccelli acquatici. [nota originale]
  9. Trenta soldi. [nota originale]
  10. Otto soldi. [nota originale]
  11. Cinque soldi. [nota originale]
  12. Cacio parmigiano. [nota originale]
  13. Venti soldi. [nota originale]
  14. Si misura. [nota originale]