Pagina:Grew - Lo sviluppo di un pianeta, 1914.djvu/418

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


394 Lo sviluppo di un pianeta della razza umana del suo tempo. Le scimmie antro¬ poidi lo avevano certamente preceduto, poiché esse sono trovate nel Miocene medio, come lo sono pure le varie scimmie dell’antico continente, e le scimmie inferiori (i). Nel Miocene il mastodonte non era peranco stato sostituito dall’elefante ; il cavallo aveva ancora tre dita al piede. Crani di Neander e di Spy. Un cranio che è di un interesse storico ancor mag¬ giore è quella di Neander, che fu trovato in una spelonca a 60 piedi (18 m.) sopra il fiume Dussel, dove esso scorre attraverso un burrone detto la Nean- derthal (Valle di Neander). Esso era sepolto nella dura marna del suolo dove esso deve esser stato a giacere dacché il fiume scorreva a livello della grotta. Du¬ rante lo sterramento esso fu guasto, ed è così dissimile dal cranio di qualunque essere umano esistente che quando esso fu discusso da principio, cioè mezzo se¬ colo fa, Huxley fece eccezione da ogni altro nel di¬ chiararlo un cranio di uomo. Un certo numero di avanzi è stato dopo d’allora trovato che conferma il di lui giudizio, ed il cranio di Neanderthal ha dato il (i) La lingua Inglese ha due termini riferentisi entrambi alle scimmie. Ape (Inglese antico e di uso generale sino al XVI se¬ colo) applicasi ora più specialmente alle scimmie senza coda ed antropomorfe. Monkey (introdotto nel XVI secolo) viene applicato a tutti i Primati ad eccezione dell’uomo e dei lemuri. Sebbene sia grande l’analogia di monkey con monk, tuttavia ben diversa ne è l’origine. Monk corrisponde a monachus, in greco : uomo solitario. Invece monkey discende da rnonnekin, che sarebbe derivato da mollicchio (Fiorio, 1598, antiq.) diminutivo di monna 0 dello spagnuolo mona (scimmia). Monna e bertuccia (da Berta) si nomavano anticamente le scimmie. È verosimile che dei commercianti italiani siano stati i primi importatori di scimmie nelle isole Britanniche e vi abbiano pure importato il loro nome d’uso corrente. (Nota del Traduttore.)