Pagina:I Duelli Mortali Del Secolo XIX, Battistelli, 1899.djvu/265

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

253


Appena il Presidente pronunciò la sentenza contro il Giuffrida, il pubblico che gremiva l’aula, credendo la condanna eccessiva, apostrofò i giurati.

Accadde una scena straziante fra il condannato e il padre suo.

Intanto si formava nell’atrio, nella corte e in piazza del Duomo un grande assembramento di popolo in attitudine minacciosa.

Il condannato per motivi d’ordine pubblico non si fece uscire.

Sopraggiunti i questurini, i carabinieri e la truppa, dopo due squilli di tromba si sgombrò la piazza.

Il condannato in una vettura a due cavalli, scortato dalla truppa, fu condotto in carcere per vie recondite.


1893. — Nella Villa Spada presso Bruxelles, di proprietà del fu À. Fierland, distinto dilettante di scherma, nel gennaio 1893, ebbe luogo un duello tra i maggiori Gillain e il signor Vendenberghe, che vi lasciò la vita.


1894. Colonnello Romero e Verastegui — Nel 1894 un duello coronato da tragiche conseguenze, avvenne nella città di Messico, tra il colonnello Romero, dell’esercito messicano e un tal Verastegui, capo ufficio del bollo.

Il duello fu provocato da una lettera ingiuriosa che Romero scrisse a Verastegui a proposito di una.... donna.

I due aversari duellarono entro un cimitero, con la pistola, nel quale avevano prima fatto scavare una fossa per ricevere colui che sarebbe rimasto sul terreno1.

  1. Pare impossibile che i duellanti abbiano sempre ispirazioni così macabre nella soluzione cavalleresca delle vertenze.