Pagina:In morte di Lorenzo Mascheroni.djvu/119

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

(119)

Pagina 65


Altri è schiuma di prete, ec.

Fu in que’ tempi di depravata libertà in cui si videro preti e frati apostatare tra le oscene danze intorno all’albero della libertà; o predicare intolleranti e feroci principj d’irreligione e di scostumatezza.


Pag. 66


. . . . . . . . ove superbe
Strinser catene al re de’ franchi i polsi.

Nelle campagne di Pavia accadde la famosa battaglia in cui Francesco I, re di Francia, fu fatto prigioniero dall’esercito di Carlo V.


Pag. 67


Vidi ’l campo ove Scipio giovinetto, ec.

Accenna la battaglia del Ticino, trionfata da Annibale, in cui restò ucciso Paolo Emilio, del quale Scipione affricano era figliuolo adottivo.


Ivi


Che vita infonde pe’ contatti estremi
Di due metalli . . . . .

La teoria del magnetismo animale e dell’elettricità del Galvani, perfezionata dal Volta colla sua prodigiosa invenzione della pila, a cui applicata una rana scorticata e senza capo, fa a un di presso gli stessi salti come se fosse viva.