Pagina:Kant - Geografia fisica, 1807, vol. 1.djvu/265

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

233


vero 70 miglia geografiche, largo 50 fino a 80 werst (7 in 8 miglia geografiche), e profondo 140 in 500 piedi, ed in alcuni siti 700 ed anche 1400 piedi.

Or in esso accade una specie di bollimento per due od anche tre volte il giorno; ciocchè produce spesse volte una continua impetuosa agitazione, in modo che la navigazione sopra di esso si è resa molto difficoltosa. Quindi esso non è coperto interamente di ghiaccio, nè anche per l’ottava parte dell’anno, mentre per la stagione rigida, che in questi contorni spesse volte produce la neve nel mese di agosto, e per la gran quantità di ghiaccio che vi conducono i fiumi Irkutz, Uda ec., si dovrebbe credere che durante la maggior parte dell’anno dovesse essere gelato. Il tempo della sua congelazione comincia alla fine di dicembre, e dura fino al principio di maggio. Vi regnano molte burrasche, particolarmente dal settembre fino al dicembre; ma queste non sono le cause della sua impetuosità. Spesse volte in tempo di burrasca esso fa poco strepito, ed in altri tempi un vento mediocre è sufficiente per infuriarlo. Come la sua acqua sia dolce e chiara, ed in distanza di colore