Pagina:Kant - Geografia fisica, 1807, vol. 1.djvu/291

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

259


pericolosa. La terza poi trovasi nella parte meridionale avanti Suderoee, e corre intorno a Sumboemunk, scoglio il quale in faccia all’ultima isola Suderoee s’innalza fino a 10 braccia sulla superficie del mare. Questa è la più importante: la profondità del mare intorno a tal vortice è di 80 fino a 90 braccia, ed ove si trova questa profondità il mare corre tranquillo. Più vicino allo scoglio Sumboemunk s’innalza il suolo in modo, che la profondità è solamente di 35, 30 o 25 braccia. Quivi comincia il movimento della corrente del mare. Ne’ siti più violenti la profondità è di 12, 10 od 8 braccia, ed in essi sonovi altresì elevazioni e scogli a fior d’acqua dell’altezza di alcuni piedi, trai quali il mare si è formato de’ passaggi ancora più profondi. Fra lo scoglio Sumboemunk, ch’è in tal guisa circondato, e la punta meridionale dell’isola Suderoee passa l’acqua come per una chiavica. La violenza colla quale quivi il mare si precipita spinge una parte dell’acqua vicina indietro ed intorno allo scoglio, ed in questo modo nasce il movimento circolare della corrente. Nella parte settentrionale di questo scoglio trovansi degli ammassi di banchi,