Pagina:L'edera (dramma).djvu/109

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


Annesa.

Non gridare!... Ha avuto un accesso d’asma.... Io mi sono svegliata.... ma non ho fatto in tempo a dargli il calmante.

smarrita.

Del resto, stava assai male: ha voluto confessarsi

Paulu

agitatissimo, correndo qua e là.

Ma perchè non hai chiamato?... Diranno che lo abbiamo lasciato morire!

Annesa.

Stavo per chiamare.... ma tu hai picchiato.... e....

sempre più smarrita.

Paulu

insospettito dallo smarrimento di lei.


E non mi hai avvertito subito?!... Diranno che l’ho ucciso io!... Io.... che l’odiavo.... com’egli mi odiava!... Oh, Annesa.... che hai fatto?

si mette le mani nei capelli, come disperato.


Annesa.

Ero così fuori di me.... per il tuo biglietto....


— 99 —