Pagina:L'edera (dramma).djvu/166

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


Paulu.

Se ha commesso il delitto... lo ha commesso..

Don Simone.

Per te, non è vero?

Paulu.

Per me, come per voi....

Don Simone

fa per dare un colpo di bastone a Paulu; ma subito si pente: — controscena degli altri: — con voce commossa.


Sappi che tua madre e io siamo disposti a chieder l’elemosina, piuttosto che tollerare un dubbio sulla nostra onestà.

Prete Virdis è sempre comicamente smanioso nell’udire questa discussione.


Paulu

calmo.

Deve restare qui!

Donna Rachele.

Ma, Paulu!... Com’è possibile che noi si possa più vivere con quella sciagurata?... Tu parli così, perchè le vuoi bene... ma noi...


— 156 —