Pagina:Latini - Il Tesoro, 1, 1878.djvu/80

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
8

libro di logica1: Lo cominciamento è la2 maggior parte della cosa.

E se alcuno domandasse, perchè questo libro è scritto in lingua francesca3, poi che noi siamo d’Italia; io gli risponderei che ciò è per due cose: l’una perchè noi siamo in Francia, e l’altra per ciò che la parlatura francesca è più dilettevole e più comune che tutti gli altri linguaggi4.


Capitolo II.


Come la materia di tutte le cose è divisata in tre maniere secondo teorica5.


Filosofia è verace cognoscimento6 delle cose

  1. Il t an livre de Loi.
  2. La maggior parte. Il t graindre partie.
  3. In lingua francesca. Il t en romans, selonc le langage des francois. In vece di langage alcuni codici citati dal Chabaille, hanno la raison, la parlenre, le patois, la langue.
  4. Qui aggiunge il ms. Fars.: E per meglio intenderlo coloro che non sanno il francesco, sì fue tralatato in nostro volgare latino per messere Bono Giamboni.
  5. Il t dice soltanto: De philosophie et de ses parties, e pone questo titolo del Capitolo II al Capitolo III.
  6. Il t encerchemenz, colla variante esclarcement, ed altre simili. Il ms. Fars. cercamento, i mss. Magliabccchi e Vis. incercamento.