Pagina:Le Rime di Cino da Pistoia.djvu/169

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

RIME


GRAZIUOLO DE’ BAMBAGIUOLI




SOPRA LE VIRTÙ MORALI

Amore


I


     Amor che movi ’l ciel per tua virtute,
E con effetti di superni lumi
Muti li tempi, muti li costumi.
Muti condizioni e volgi i regni,
Per gli abusi malegni.5
Di stato in stato e d’una in altra gente;
Intendi per pietà, onnipotente,
E degna di spirarmi, o santo e pio.
Ch’i’ possa dimostrar, com’i’ desìo.
Delle virtudi del moral subietto10
E dell’umano affetto,
A tua etema lode, alto signore;
Poi che felice effetto
Mai non si trova senza ’l tuo valore.



II

Dell’operazioni della vera amistà.


     Uomini singoiar, città, comuni
E principi e baroni
Amor al ben comun dispone e liga:
Onde cessa la briga


- 163 -