Pagina:Le ferrovie economiche d'Europa.djvu/105

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

99


in piano, sforzo 38,4 X 5 X 15,6 X 12 = 377,20; media chilogrammi 435 circa.

Il consumo di combustibile fu di chilogrammi 5,14 per chilometro; dunque ogni chilogrammo avrebbe reso 84,630 chilogrammetri; è un prodotto apparentemente minore di quello delle locomotive di Festiniog, ciò che si deve unicamente alla circostanza che colà la pendenza è continua ed i convogli sono sempre al completo, mentre qui le salite sono unite alle discese, per cui, in queste ultime, non si può risparmiare molto combustibile e il peso dei convogli è talvolta cosi debole, che non si utilizza convenientemente la forza della locomotiva. Due delle 4 locomotive hanno le sei ruote tutte accoppiate, ed il diametro di 0,m90 e quindi sono capaci di uno sforzo di 1,340 chilog.

Si le une che le altre pesano, cariche, tonn. 15; hanno adunque un’aderenza maggiore della forza, anche quando questa si abbassa al decimo del peso che gravita sulle ruote motrici. Una sola macchina accesa al giorno basta pel servizio.

Le riparazioni delle locomotive costarono nel 1866 L. 0,118 per chilom. utile; nel 1865 costarono L. 0,136, essendosi dovuti riparare i guasti fatti nel 1864 pei molti trasporti di massicciata. Totale del costo chilometrico dello esercizio nel 1865 L. 1, 50.

La spesa generale di esercizio nel 1865 si divide come segue:

Amministr.ne e spese generali L. 17,022 o per chilom. di via L. Personale del traffico... 23,430 • della stazione. 4,839 Pompista e pulitori... • 1,387 j Combustibile ed untumi • 14,690 ( Materie pel pulimento.. • 628 J Grasso, attrezzi pei va| goni • 1,756 / 418,60 576,20 573,40 A riportarsi L. 63,752 L. 1,568, 20