Pagina:Le ferrovie economiche d'Europa.djvu/158

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
152

Le cifre di questo quadro sono significantissime ed offrono molto interesse; ma siccome basano sull’ipotesi che le spese crescano solo per metà in ragione del numero dei treni, ipotesi che a taluno può parere troppo moderata, giova rifare le colonne 11,12, e 17,18, sull’ipotesi che le spese variino pel due terzi secondo il n.° dei treni. Credo cosi di soddisfare ad ogni ragionevole possibile dubbio, e i resultati non mancheranno tuttavia di porgere utili insegnamenti. Anzi in questo nuovo quadro aggiungeremo la spesa pel caso che i convogli giornalieri siano sei, onde meglio si veda l’influenza del traffico sulla spesa.