Pagina:Le rime di Lorenzo Stecchetti.djvu/428

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
396 adjecta

     E pur se con la mente alla passata
età ritorno ed al cammin trascorso,
la mia serenità non è turbata.

     Seguon l’anima e l’occhio in alto il corso
lieve del fumo con la pace usata
e in fondo del bicchier non c’è il rimorso.