Pagina:Le rime di Lorenzo Stecchetti.djvu/534

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
502 adjecta.

ALLORA ED ORA

I.


     Mi guardavan le donne anticamente
colla faccia guardinga e mal sicura
di chi nel bosco minacciar si sente
4dall’insidia del lupo ed ha paura.

     Parlavano arrossendo e cautamente,
sorridevan con studio e con misura
e i segreti del corpo e della mente
8m’interdicean con pudibonda cura.

     Ma il cor delle ritrose io combattei
e ne tenni qualcun come in ostaggio
11a testimonio de’ trionfi miei;

     ed or le donne han sovra me il vantaggio,
poichè di quanto l’ardir mio perdei,
14d’altrettanto s’accrebbe il lor coraggio.