Pagina:Le rime di Lorenzo Stecchetti.djvu/579

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

adjecta. 547

PER UN'AMNISTIA


Trasibulo che vinse alzò la mano
     sulle teste chinate
e la Paura inorridì, ma invano,
     4quand’egli disse: andate!

Indi la libertà rese ad Atene
     intera e non mendace,
le colpe cancellò, tolse le pene
     8e consacrò la pace.

Fu giustizia o clemenza? E pur fu spento
     così l’odio il più vivo
e vera gloria fu l’esser contento
     12d’una fronda d’ulivo.