Pagina:Leopardi - Operette morali, Gentile, 1918.djvu/140

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


76 — alcuni con torchi accesi, in procinto di porle il fuoco ; e da altro lato, sopra un palco, una donna giovane, coperta di vesti suntuosissime, e di ogni qualità di ornamenti bar¬ barici, la quale danzando e vociferando, faceva segno di 5 grandissima allegrezza. Prometeo vedendo questo, immagi¬ nava seco stesso una nuova Lucrezia o nuova Virginia, o qualche emulatrice delle figliuole di Eretteo, delle Ifigenie, de’ Codri, de’ Menecei, dei Curzi e dei Deci, che segui¬ tando la fede di qualche oracolo, s’immolasse volontaria- 10 mente per la sua patria. Intendendo poi che la cagione del sacrificio della donna era la morte del marito, pensò che quella, poco dissimile da Alceste, volesse col prezzo di se medesima, ricomperare lo spirito di colui. Ma saputo che ella non s’induceva ad abbruciarsi se non perché questo 15 si usava di fare dalle donne vedove della sua setta, e che aveva sempre portato odio al marito, e che era ubbriaca, e che il morto, in cambio di risuscitare, aveva a essere arso in quel medesimo fuoco ; voltato subito il dosso a quello spettacolo, prese la via dell’ Europa ; dove intanto che anda- 20 vano, ebbe col suo compagno questo colloquio. MOMO. Avresti tu pensato quando rubavi con tuo gran¬ dissimo pericolo il fuoco dal cielo per comunicarlo agli uomini, che questi se ne prevarrebbero, quali per cuocersi 1* un l’altro nelle pignatte, quali per abbruciarsi spontaneamente? 2 A lato — palco — 4 A vociferando — 8 AMF de’ Curzi — 9 AMF alcuno oracolo — 12 AMF ad — 17 A resuscitare — 18 A fuoco, — 19 A Europa, — 23 AMF prevarrebbono I porvi — 2 e »opra era (in piedi] — 3 d' ogni — d’ — 4 la quale! faceva molte dimostrazioni di somma allegrezza [segno di eccessiva all.] — 7 emulatrice delle Ifigenie — 8 do'Codri, de'Curzi — 12 volesse col prezzo di se medesima ricomperare — 13 medesima ; o conforme ad Evadne, eleg¬ geste per muraviglioso [indicibile] amore e cordoglio, di ardere insieme col morto — 14-15 per teguittre il costume delle — 18 rogo