Pagina:Leopardi - Puerili e abbozzi vari, Laterza, 1924.djvu/276

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
270 nota

blicato alla p. 22 del presente volume); ma reca nell'autografo la data del 1811. Qualche lapsus di memoria non è inverisimile; ma non è nemmeno inverisimile qualche dispersione di questi foglietti volanti, che soltanto molti anni più tardi furon riuniti e conservati con cura religiosa.]

26. Logicae omnium brevissima complexio, estratta da quella di Del Giudice, 1810. Un volume, pagine 43.

27. Ontologiae universae complexio, estratta dall'Ontologia del padre Jacquier, 1810. Un volume, pagine 61.

28. Pneumalicae complexio, estratta dalla Pneumatica del medesimo autore, 1810. Un volume, pagine....... Questi estratti sono stati da me composti nello studiare le dette scienze.

29. Al mio genitore, presentandogli il secondo di questi estratti. Martelliani.

[I tre estratti mancano nelle carte leopardiane di Recanati. Vi si serbano invece i martelliani al conte Monaldo: cfr. presente volume p. 24. Il numero di pagine della Pneumalicae complexio è in bianco nel ms.]

30. Dissertazioni tre accademiche (1810, un volume, pagine 17), cioè:

Dissertazione: Se sia più nocevole all'uomo l'ozio o la fatica,

Dissertatio: Caesarem fuisse tyranmum rationibus demonstratur,

Dissertazione sul quesito: Se la logica sìa necessaria allo studio della filosofia.

[Quaderno autografo di carte 9 numerate, col titolo: Dissertazioni accademiche di Tirso Licedio arcade. Io ho dato la seconda, come saggio di prosa latina: cfr. p. 27.]

31. Dissertazione sul quesito: Se sia più utile all'uomo la ricchezza o la povertà. Un volume, pagine 12.

[Quaderno di carte 8 numerate.]

32. Prosa alla mia genitrice, composta a sua richiesta nel giorno della domenica degli Ulivi, 1809.

33. Orazioni tre per servir di triduo in onore del glorioso apostolo San Bartolomeo, 1809.

[Dei numeri 32 e 33 nulla più è tra le carte recanatesi.]

34. L'arte poetica di Orazio, travestita ed esposta in ottava rima, 1811. Un volume, pagine 27.

[Cfr. p. 37 sgg. del presente volume.]