Pagina:Marinetti - Teatro.djvu/441

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


Tutti

Chi sa?! Mistero!

Il buongustaio

Poiché è morta, la potremo assaggiare.

Lo sportivo

Via tutti! Da solo, di slancio sfonderò la porta con una spallata. Deve essere soltanto ferita. La salveremo.

Mamma Blù

vedendo lo Sportivo prendere la rincorsa:

Per carità, se lei sfonda la porta, non troveremo mai più gli operai per aggiustarla. Ascoltatemi bene, se muore, non morrà! Se è morta, risusciterà!

Lo sportivo

Largo! Sfondo!

Mamma Blù

Che maleducato! Vuole proprio sfondare? Sfondi! Ne vedrà delle belle.

Lo Sportivo si slancia, sfonda, entra seguito dagli altri cinque pretendenti.

Sipario

440