Pagina:Marinetti - Teatro.djvu/482

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


Sottili

Fa tanto caldo...

Rara

Ed è perché fa caldo che esse sognano di vestirsi di sudante carne maschile.

Imprecisi

Moralista voi?

Rara

Moralista? Giammai... Logica! (Ad alta voce) Odio le nauseanti nudità di queste vergini da marito.

Signorine

incuriosite, agitate:

Chi è? Rara? La famosa Rara? Dov’è il banchiere? C’è il capostazione! Il famoso deragliatore. Ma a chi parla? Ce l’ha con noi?

Rara

Si, si, lo ripeto. Ho schifo di questo sgualdrinume per bene.

Sottili

Signorina Rara! Si copra. Lei è quasi nuda.

Un giovanotto

Ma Rara! Via, lei offende mia sorella! Come? Lei? Lei critica queste vesti decentissime?

Sottili

Si copra, Rara, non per amore della logica!

31


481