Pagina:Memoriale di Paolo dello Mastro.djvu/41

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

— 33 —


«A eli 5. eli Febraro 1467. Fu fatta la festa in Navone, e fo di Giovedì.»

«A dì sei di Febraro fu corso o Palio delli Vecchi, canne tre bruschino.»

«A dì 7 di Febraro fu di Sabbato di Carnebale, fo fatta la festa in Campituoglio delli Tori e delli Gallesi.»

«A dì 8 di Febraro che fu la Dom:ca di Carnebale, la dimane Nro Sigre Papa Paolo 2°, fece un convito de magnare alli Conservatori, et allo Senatore, et a tutti gli altri officiali c Caporioni, con tutto lo popolo di Roma, e fu un convitto nobilissimo Papale.»

«Nella da Dom:ca, fu fatta la festa de Testaccio, molto magnifica.»

«A dì 9 di Febraro, fu corso lo Palio delli Bufali, canne tre de panno di color celeste.

«E più in questo dì, che fu lo dì di Carnovale lo recorso lo Palio delli asini, canne tre di verde.»

«A dì 10 di Febraro, fu corso lo Palio dalli Bufali, canne tre de Panno color celeste.»

«E più in questo dì, che fu lo dì di Carnovale, fo recorso lo Palio secondo el solito a Testaccio, perchè ne fu data buona mossa, fu corso da santa Maria dello Popolo fino a San Marco, et hebbelo Pauolo Angelo de Jo: Paolo de Justino.»

«Nelli 1467. a dì 15 di Febraro fu di Dominica, fu fatto l’essequio di M. Antonio Batta d’Albertani Cav.re e fu fatto bello c honorato ossequio.»

«A dì 4 di Marzo di d° Anno fu di Mercordì, fu occiso Francesco di Gio. Capoccia, e fu occiso da Marcello figlio di M. Angelo del Bufalo, e fu nella Piazza a pede la Coloana di Antonio, e morì in questo stante nella d° Piazza, e lo d° Marcello era Marescalco.»

«A dì 14 d’Agosto di d° Anno venne nella Piazza di San Marco quell’Arca di Porfido roscio, ch’era sepoltura di Santa Constanza, e stava in Sta Agnese nel loco che si chiama Santa Constanza, e fecela venire Papa Paolo 2.°»

«A dì 20 d’Agosto morì M. Jacovo Boccapadule scrittole della Grascia, figlio di Nardo Boccapadule1

  1. Giacomo figlio di Leonardo Boccapaduli, scrittore delle lettere Apostoliche (V. Bicci, Not. della Fam. Boccapaduli, pag. 81. Ediz. Rom. 1762, Stamp. di Apollo).