Pagina:Memorie della Accademia delle Scienze di Torino, Tomo XXIX.djvu/509

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

di costanzo gazzera 93

’Cnonphis, o di Iside; ne mai occorse di scorgere che quel principe, il quale venne qualificato per amato di Thoth in un monumento, sullo stesso o in allro lo fosse coll’ altro di amato di Oro, o di Sati. E codesta fia regola onde diflerenziare sui monumenti Egizi i Frincipi omoaiini, regola che occorrera di ricLiamare a memoria ll’a breve.

Magnifico e prezioso gi’uppo di tre statue in rilievo formate di un sol pezzo di pietra tebana o granito variegato, e quello in cui venne scolpito lo sltsso Ramses il grande, che assise framezzo alle due principali JJeila deU’Egitlo Amonre e NeitJi, e in figura di Fta Socari, le liene quasi da paro a pare abbracciate (tav. 2. fig. i.) Nè evvi luogo a potcr errare nella designazione de’ tre personaggi, che i loro nomi geroglifici posti o a lato o sul capo di ciascuno, abbastanza, anche per questa parte, le fanno palesi. Cotali nomi, unitamente ad allre leggende geroglifiche, occupano la piu parte dello schinale lasciato vacuo delle statue. Al di sopra del capo della figura di mezzo che dicemmo rappresentare Sesoslri, si scorge il nolo cartello prenome di si gran re {A) (Re Sate approvato dul Sole): indi, progredendo a destra, i primi segni simbolici si leggono: (B) Dio bencfico e vivificatore Signor del mondo (Re Sate approvato dul Sole) Jigliuolo del Sole Signore delle tre regioni (amato d’Amone Ramses) vivificatore. Nella linea seguente pure a diritla e paralella all’ allra sta scritto: amato da Amonra Signore delle tre regioni del mondo, delt amenti, e della prima regione opt, Dio grande Signer del Cielo. La prima linea a sinistra (C) si Icgge con uguale facilita, noto essendo il significato dei segni: Ecco cid cite dice Amonra Re degli Dei. Noi abbiamo data a te una vita stabile e fortunata, la Signoria del Signor del mondo (Re Sate approK’ato dal Sole").

Abbiamo tradotto per stabile, considerandolo siccome un addiettivo di vita, quel segno simbolico, nolo sotto il nome di Nilometro, poichè nella iscrizione di Rosetta si Irova rorrispondere al verbo grcco Atafxlvw, permineo ec. j oltre di cio essendo esso il