Pagina:Muratori-Cristianesimo Felice-vol 2-1752.djvu/16

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


- Dei PARA-G’U'A‘I.r 17"'_ buco al Re;..ez ginnfero fino .a far credere 5‘, «obo- i. medefimi aveifero eretta una Fortezza , gnen: ai“; di artiglierie in unnfiuo. del Paraguài . Era {tato rubato, per avv'entùrà} uin rpezzo 'di pico-ai; contenente miniera d'argento, che in una Gbiè‘ fa delle Riduzioni del Paraguai ferviva 'di‘ ‘ol'lr namento ad un Altare 5‘ e. .q'uefla venduta alla Cittàdell‘AKunzione. Occorre“ egli di più per confermar la notizia di qqell’ iuvidiabil cava , onde traeva'nor tante ricchezze.-gli;.acconi Gefujia ti? L’ Oro è quellîlldolo, cui oominuamenteadop xa-la geme, ma principalmente’ .chi de? Soldati fa.paffaggio alle lndie.‘ Fu necefl'ario l’infilteto, perché fofie inv-iatoiun'Regio Vifitatore ad'efa- minar ful fatto‘cotali accufe n Andò nelki; e trovò tutte infuflìfiemi, tùgte'cnlunni e le vo; ciîfparfe; .vera bensì la .pieràj, l‘ innocenza , e il faggioigmerno' de'iGel‘uiti fra que‘ buoni Cri- .fliani. Andarono alla Corte'di Spagna le giurir diche ,intormazidni, e quelle (opta l'altre-do gl' Imendemi di.Miniere, cheniuanegno ne avea..- no trovino, in quelle pani; e cel'sò tutta la tem-

fia. Ma s’è quella {allevata anche udì na-

ri. Si fon veduti rapprel'entati i Gefuitî, come ‘ Principi nelle Riduzioni del Paraguai; profitrar’ eglino molto, poco la Camera del Re Cattoli- co, .di ue li ac uillì; e s’è pretefo , che que" poveri Éìrifiiani l dovea'ero alirignere a mag- gior tributo, per tacer’altri punti . Hanno par— lato di quefla pretefa Monarchia Gefuitica al- cuni libri in Europa, e maflimamente v l’Autore della Mmm're taucbam l’etabîiflcment de: ‘Pern Ie- fiu'm dm: le: Indn d’ Efiagm , che Ii vede ag- ' iunra alla Relation du vengo de la Mar da Sud 3:. par Man . Frezier , {impara nel i717. in Amflerdam. er far conofcere inventate quelte

. l‘arte II, B voci