Pagina:Naunia descritta viaggiatore.djvu/12

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

sole, e scorre per la Naunia, uscendone per lo passo angusto della Rocchetta, che pure stando a San Michele vedesi in lontananza.

Il borgo che è sulla sua destra sotto un alto monte è Mezzolombardo, in latino Meta Longobardica, in tedesco Welschmetz; come pressochè tutti i luoghi situati in prossimità ai confini che dividono la Germania dall’Italia hanno in Tirolo un duplice nome, l’uno italico e l’altro alemanno. Quello sulla sinistra, appiè pur esso di un’erta montagna, è Mezzotedesco, Mezzacorona, in latino Meta teutonica, in tedesco Deutschmetz e Kronmetz. Quante memorie non risvegliano soli questi nomi? In ascoltarli sembra ancora vedere due potenti nazioni rinnovare qui le battaglie accertate da mille sepolcri, e segnare questi confini col sangue. Il tempo è passato sopra ogni cosa; anche il Dio Termine ha dovuto cedergli, e le stesse nazioni si sprofondarono sotto la terra per la quale combatterono tanto. Ora buona parte