Pagina:Naunia descritta viaggiatore.djvu/76

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

persone più colte. Per le fanciulle, e molte ve n’ha di assai avvenenti, l’essere troppo amanti del ballo e ballerine è cosa che fa pensare poco bene di loro. I giovani dunque procuransi la state altri passatempi. Girano le feste di villa in villa a vedere e ad essere veduti; e cantano canzoni amorose, ma non patrie, chè non ne abbiamo, Una volta recavansi, e questo era un gran male, ai confini del proprio comune per fare alle sassate con quelli del comune vicino, col quale vivevasi in discordia. Al presente i nostri giovani sono più saggi, ed amano di fare disfide pel giuoco della palla, che passano in buona armonia. Altri tirano al bersaglio cogli schioppi detti Stutzen, terribili ai nemici del Tirolo.

Un divertimento proprio cred’io de’ soli Nauni è il fare la bagianara. Chiamansi bagiane le silique verdi ma contenenti già i semi, di due specie di legume che diconsi bisi ed arbee. Fanno in terra una buca, alla