Pagina:Neera - Conchiglie, Roma, Voghera, 1905.djvu/102

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
102 a punto!


A un tratto poichè i suoi occhi non abbandonavano mai il soggetto della discussione, le parve di scorgere...

— Veronica guardate!... là vicino alla coda...

Alla Veronica che si era chinata premurosamente parve pure che qualche cosa si muovesse là vicino nella coda. Uno sguardo eloquente le unì nel medesimo sentimento d'orrore e la portinaia non si trattenne più.

— Ah! perchè siamo poveri credono di potersi permettere qualunque cosa! Perchè disgrazia nostra vuole che piú di pane e di minestra non si possa mangiare si immaginano di regalarci i rifiuti della loro mensa, quasi fossimo cani o peggio La roba che puzza! La roba