Pagina:Neera - Un romanzo, Brigola, Milano, 1877.djvu/222

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

— 220 —


Ma sul verde damasco del vis-à-vis le lagrime di Roberto non si mutavano in dardi acuti per i due traditori?

Ahi! che dalla finestra aperta, sotto i tiepidi raggi dei sole d aprile, fuggivano ad una ad una da quella camera le dolci memorie della fede violata.