Pagina:Notizie sulla Guerra della Indipendenza d'Italia (Monitore Toscano).djvu/48

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

48

signana fanno il servizio del cordone militare lungo il Po ed il confluente Tanaro.


N. LXVI.
Monit. 133


Torino 2 giugno ore 10,20 pom. – Questa mattina gli Austriaci mossero da Robbio verso gli avamposti Francesi. Dopo breve avvisaglia retrocessero. La mossa non ebbe altro scopo che quello di mascherare la ritirata.

Seppesi poi che gli Austriaci avevano cominciato a sgombrare il paese, trasportando un migliajo di feriti.

Il generale Garibaldi sorprese gli Austriaci a Varese e gli ha battuti; la città è nuovamente libera.

Torino 3 Giugno ore 9,40 ant.
Mon. 134


Como 2 Giugno ore 11,35 pom.Garibaldi è rientrato in questa città.

Jeri sera la guardia nazionale d’Albano condusse a Vercelli 53 Austriaci fatti prigionieri dalla popolazione di Lecco.

Gli Austriaci si sono ritirati dalla sponda sinistra del Po, lasciando liberi Torre Berretti e i paesi adiacenti.


N. LXVII.
Monit. N. 134


Torino 3 giugno ore 10,30 pom. – Notizie giunte oggi confermano la ritirata degli Austriaci, che dopo abbandonata la linea sul