Pagina:Notizie sulla Guerra della Indipendenza d'Italia (Monitore Toscano).djvu/49

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

49

Po in faccia a Valenza cominciarono jeri a muovere da Mortara.

Questa notte i corpi Zobel, Zwartzemberg e Linchtenstein hanno sgombrato quella città ripiegandosi sugli sbocchi di Vigevano, Bereguada e Pavia.

Nella loro ritirata precipitosa abbandonarono le granaglie ed altri oggetti requisiti. Questa mattina il Re visitò l’Imperatore a Novara.


N. LXVIII.
Monit. N. 135

Torino 4 giugno ore 10,30 pom. – Le truppe alleate passarono il Ticino in vari punti.

Il nemico sgombrò la Lomellina.

Il generale Giulay trasportò fino da jeri il Quartier Generale a Rosate.

La interruzione delle Linee telegrafiche e della Strada Ferrata impedì l’arrivo di notizie precise sulle operazioni militari oltre il Ticino.


N. LXIX.
Monit. 136

Torino 5 giugno ore 10 20 ant. – Non essendo ristabilite le linee telegrafiche nemmeno di qua dal Ticino, non possiamo aver pronte notizie del campo. È certo che negli scontri avvenuti oltre il Ticino il nemico fu battuto.

Nei precedenti bollettini non si fece cenno del combattimento annunziato nel dispac-

4