Pagina:Notizie sulla Guerra della Indipendenza d'Italia (Monitore Toscano).djvu/9

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

9

nel raggio del fortilizio, ad eccezione della località occupata dal Collegio Alberoniano.

Oggi arriva a Susa artiglieria e Cavalleria Francese.

Il Bollettino pubblica tre documenti del quartier generale relativi ai fatti enunciati nei precedenti bollettini.


N. XV.
Monit. N. 106


Torino 6 maggio. ore 5,25 pom. – Come annunzia la Gazzetta Piemontese una Pattuglia nostra s’imposessò ier sera del legname che il nemico aveva requisito e fatto trasportare sulla sponda della Sesia per lo scopo di gettare un ponte tra Terranuova e Badia. Il corpo nemico che occupò ieri Trino e Pobietto si è ritirato verso Vercelli. Gli Austriaci oggi non si sono avanzati verso la Dora.

A Torino son giunte altre truppe Francesi di fanteria e d’artiglieria.


Aggiunta al Bollettino

I nemici sgombrarono Castel Nuovo sulla Scrivia dirigendosi sopra Caseigerola e ponte Curone. Alla chiese della Croce hanno praticato fuciliere e preparato l’incendio del ponte.


N. XVI.
Monit. N. 107.


Torino 7 maggio, ore 9,45 ant. – Oggi La Marmora si è recato sulla Dora. Nessun no-