Pagina:Nova polemica.djvu/74

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
46 prologo.

questi scomunicati realisti hanno condannato il pover’uomo per tanto tempo, e poi siamo proprio ai pellegrinaggi spagnuoli e belgi quando Pio IX era ancora al mondo! Dopo lo squarcio qui sopra c’è la tirata d’obbligo contro i veristi nani e pomposi, i quali, a quanto pare, non adoperano cappelli di paglia, mantelli, tagliacarte ecc., ma si adagiano nel lusso più sardanapalesco, dormono sulla porpora e sui petti delle donne, mangiano ananassi con salsa di tartufi, ballano il cancan dodici volte il giorno e bevono sangue di idealisti in crani di parroci. Che porci! Ha ragione quel signore di piangere dirotto come la cascata del Niagara!

Nova polemica-pag052.png

Così gli idealisti come i credenti delle religioni ammalate, cominciano i pellegrinaggi! Presto vedremo l’obolo. Intanto davanti al cappello di paglia del Manzoni « ― uno degli scolari, il giovine Costa, prese la parola per esprimere, interprete dei propri condiscepoli, i sensi d’ammirazione verso l’opera del poeta e di adesione ai suoi principii di moralità e