Pagina:Panzini - Novelle d'ambo i sessi.djvu/67

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

Cose da manicòmio. 55

COSE DA MANICÒMIO.

Non so per quale ragione, in quel pomeriggio grigio, — dopo il caffè, — io insistessi, lì a tavola, presso quella buona signora, in una serie di ragionamenti poco opportuni dopo il pranzo.

L’amico M*** lo aveva fatto capire discretamente.

Ma la signora, con la sua dolce cantilena, gli aveva detto:

— Lasciate, M***, se a lui fa piacere, a me non disturba.

— Tutti i gusti son gusti, — aveva risposto l’amico M***. — A me pare che ce ne siano abbastanza di melanconie. Perchè le volete andare a cercare?

E si era allontanato.