Pagina:Petrificazioni Monte Misma.djvu/28

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

( 24 )

il quale nell’arena vomitata dall’Adriatico sul lido presso Rimini trovò grande quantità di picciolissime conchiglie, nelle quali con occhio armato potè evidentemente discernere i lineamenti tutti dell’Ammonite identifico, che oggidì fossile in tanti luoghi noi ritroviamo17; sicchè in tale caso, piuttosto che smarrita e distrutta dovremmo credere questa specie di viventi marini caduta in una eccessiva degradazione dalla originaria sua grandezza. Ma se riflettasi poi, che gli Ammoniti e le altre conchigliette microscopiche trovantisi nelle arene sul lido dell’Adriatico, non iscopronsi mai viventi, e che morte si rinvengono ugualmente nelle sabbie de’ monti, de’ colli e de' torrenti degli Appennini, si potrebbe anche dire che da questi luoghi sieno pure state strascinate al lido del mar Adriatico quelle stesse osservate dal Bianchi, non che le altre vedute sulle sponde del mar Tirreno e Ligustico, anzi che crederle nate in que’ pelaghi, e dall’acque vomitate sulle sponde.

14. Ammessa l’opinione maestrevolmente proposta dal sig. Brocchi, che la Natura abbia alle specie animali circoscritta la durata,