Pagina:Rivista italiana di numismatica 1888.djvu/80

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

studii economici sulle monete di milano 55

l’austriaco attuale, essendosi a quanto sembra i Governi d’Europa intesi fra di loro su tale particolarità; in lode però sia detto del Conte di Saurau, che le redini governative saggiamente stringeva presso di noi, allorché si pensò alla nuova monetazione dopo la conquista del 1814, il biglione fu sottoposto al grande principio, che l’immortale Maria Teresa aveva fatto trionfare dopo la metà del secolo trascorso.