Pagina:Rivista italiana di numismatica 1893.djvu/511

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
444 emilio motta

nese [Trivulziana, Cod. n. 1428, fol. 136. — Arch. civico Como, Lettere ducali, vol. IX, fol. 25 seg.].

«Primo che li Ducati d’oro chiamati de camera de justo peso secondo lo campione ordinato se spendano per soldi settantaquatro, quelli de uno grano per soldi settantri et sic descendendo per ciascuno grano che calarano uno soldo.

«Item li Ducati ducali et li altri fiorini larghi gravi se spendano per soldi settantaquatro denari sei, et non se intendano essere larghi se non sono gravi.

«Item che li Ducati veneciani gravi se spendano per soldi settantacinque, et quelli ducati veneciani che non sono gravi se spendano al precio & cum quelle condicione che dicto di sopra de li fiorini de camera.

«Item che li fiorini de Reno boni al peso del ducato se spendano per soldi sexanta.

«Item che li alphonsini boni de peso se spendano per imo ducato et mezo de camera cum le condicione soprascritte.

«Item che tutte le monete ducale fabricate in le ceche del nostro Ill.mo et del Ill.mo quondam Duca Filippo Maria, etc. se spendano a modo usato & secondo se spendano al presente.

«Item che le monete venetiane & mantoane de argento fino (sono) fabricate in loro ceche se spendano a modo usato, cioè come se fano al presente.

«Item che li soldini vegij de Zenoa se spendano a modo usalo cioè como al presente.

«Item che li soldini de Savoia novi se spendano a modo usato cioè como al presente.

«Item che li soldini de Savoia vechij se spendano a modo usato, cioè como al presente.

«Item che li novini vechij de Janua se spendano a modo usato cioè como al presente.

«Item che li novini novi de Janua spedano a modo usato cioè como al presente.

«Item che li novini de Savoja vegij se spendano a modo usato cioè como al presente.

«Item che li grossoni de Papia se spendano a modo usato cioè como al presente.

«Item che li grosseti veneti se spendano a modo usato cioè como al presente.

«Item che li novini novi de Savoja se spendano dinari octo luno.