Pagina:Rivista italiana di numismatica 1896.djvu/349

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
336 nicolò papadopoli
    R/ — Croce di S. Maurizio in un doppio contorno quadrilobato, + PRICEPS 𐌔 MAR · I · ITALIA · fra due cerchi di perline.

Ritengo che remissione del nome del Duca dipenda da un errore dell’incisore e non da altro motivo; la moneta appartiene certo all’ultimo quarto del secolo XV, essendovi dei grossi di ugual tipo coi nomi di Filiberto I, Carlo I, Filippo II, ed anche di Filiberto II.

Giunti ora ad un’epoca relativamente moderna e non volendo occuparmi delle più minute particolarità, come sono le iniziali dei maestri, le abbreviazioni delle leggende e gli anni di emissione, chiuderò questa breve serie di monete di Savoia con un testone di Carlo II (1502-1554) notevole per la corona che sovrasta lo scudo, deplorando che la moneta abbia scivolato sotto la battitura, in modo da rendere imperfetto il ritratto del principe.

Niccolò Papadopoli Carlo II di Savoia Rivista italiana di numismatica 1896 (page 349 crop).jpg


18. — Argento, peso grammi 9,52.

    R/ — Busto del Duca con beretto e corazza, volto a destra + CAROLVS - II - DVX - SABAVDIE - IX fra due cerchi di perline.
    R/ – Scudo di Savoia sormontato da corona aperta con sette palle + NIL - DE - EST - TIMENTIB - DEV fra due cerchi di perline.