Pagina:Scherzi poetici di vari celebri autori italiani e veneziani.djvu/51

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

51
DI ANGELO BERLENDIS


Amicizia rinovata
     E minestra riscaldata
     Han tra d’esse analogia:
     Non han più il sapor di pria.


Noi diciam mal quando diciam che Tizio
     Ha finalmente abbandonato il vizio.
     Dir dobbiamo che Tizio omai spossato
     Fu dal vizio alle tante abbandonato.


S’è ver che passi dalla terra al core
     Per il canal della ragione Amore;
     Maraviglia non è
     Che la saggia Amarilli
     Ami più il can di te.